"Ma la domanda giusta è:
che fine avrei fatto se quel giorno non avessi visto te?"
- Kiave - Non ho mai visto (via edaiperdiamoci)

(via 1100-km)

"Come bisogna essere per farsi amare?"
"Quando eravamo bambini e aspettavamo di crescere.
A che diavolo stavamo pensando?"
- siamounuraganodiemozioni. (via siamounuraganodiemozioni)

(via fremitoimprovviso)

"Iniziai a ridere a crepapelle, poi mi fermai a guardare per un infinito istante un punto impreciso nel cielo.
Abbassai lo sguardo e ricominciai a ridere.
“Non qui” mi ripetevo."
- vivosoloneimieisogni (via vivosoloneimieisogni)

(via fremitoimprovviso)

"Chi mi delude oggi, si attacca al cazzo domani."
- Tempeste-di-pianti (via tempeste-di-pianti)

(via emptylikethewhite)

"E di te, mi innamoro ogni ora di più."
"Ma tanto mi fa male lo stesso, lo sai fraté.
E’ inutile che insisti, non sto bene i miei occhi li hai visti.
Ma bisogna essere realisti la vita è una merda ed io scrivo canzoni tristi."
- Gemitaiz. (via cutthememories)

(via seiunbrivido)

"E niente, sei da sbattere al muro."
- Biografica (via sonoquellachesono)

(via saporedite)

"Vi capita mai di rimanere immobili con lo sguardo fisso sul soffitto e non avere più forze neanche per piangere?"
- via - tisentisbagliatadatuttalavita (via tisentisbagliatadatuttalavita)

(via tisentisbagliatadatuttalavita)

"E ci pensano le mie occhiaie a dirti che passo le notti domandando al soffitto cosa devo fare per convincermi e convincerti che siamo talmente sbagliati tu ed io che solo insieme possiamo essere giusti."
- Eleonora Tisi.  (via buiomulticolore)

(Fonte: nonsorridermipiutiprego, via occhimacchiati)

"Per essere una bella persona, basta un briciolo di cuore, un soffio di gentilezza e uno sguardo attento."
-

S. Littleword (via sonoquellachesono)

Piccoli ma importanti gesti

(via marilyn1971)

(via xzainsmouthx)

"Per pura curiosità, rebblogga questo post se i tuoi genitori ti hanno mai fatto sentire male riguardo:
-Il tuo peso
-I tuoi interessi
-La tua musica
-I tuoi amici
-Le tue scelte"
"Nessuno la conosceva veramente:
lei non veniva letta dentro.
Lei dentro aveva l’abisso
e la gente intorno soffriva di vertigini.
Leggerla sarebbe stato come buttarsi dal decimo piano,
anche se lei avrebbe fatto da paracadute."
- via - tisentisbagliatadatuttalavita (via tisentisbagliatadatuttalavita)

(via tisentisbagliatadatuttalavita)